Lettera aperta al CGD da parte dell’Associazione “Per la scuola della Repubblica”: perché non aderiamo alla petizione “A ciascuno il suo”.

Cari amici, la petizione in allegato ci era giunta già lo scorso anno. Avevamo ritenuto di non rispondere, limitandoci a non sottoscriverla come Associazione nazionale “Per la Scuola della Repubblica”, ma poiché ci è stata nuovamente inviata (e ci sono giunte anche voci di meraviglia per la nostra mancata adesione), pensiamo utile esprimere le ragioni del nostro dissenso. L’insegnamento della Religione cattolica viene impartito nelle scuole pubbliche secondo modalità – a nostro giudizio inconciliabili con il testo costituzionale e soprattutto con la sua ispirazione democratica- ma sancite nel testo concordatario. Rivolgersi al Vaticano perché paghi i suoi insegnanti lo riteniamo un errore sotto più aspetti. La proposta, mentre contraddice questa nostra convinzione, si configura come una sorta di aggiramento del Concordato chiedendo un gesto di “pietà” unilaterale a un’autorità esterna che, a nostro avviso, rappresenta un’invasione confessionale nell’orario scolastico. In questo modo si rischia di ridurre a una contingenza economica la presenza dell’IRC nella scuola, di fatto accettandola. Per di più, si accrediterebbe una teoria che potrebbe in futuro valere per tutte le religioni consentendo a ciascuna la possibilità di accesso nella scuola dietro pagamento dei propri insegnanti…. Non è questa la laicità che ci auguriamo di veder affermata nella scuola pubblica, la cui funzione riguarda la formazione delle coscienze critiche distante da ogni assolutismo. Siamo naturalmente d’accordo a firmare la petizione per l’abrogazione del Concordato (se non l’abbiamo già fatto!!), che è tutt’altra cosa!

Roma, 21 aprile 2013

p.l’Associazione Antonia Sani

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Documentazione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...