La scuola nei programmi elettorali per le prossime elezioni

La scuola è la grande assente dai dibattiti televisivi, oltre che delle stesse liste elettorali; eppure coinvolge milioni di elettori; ma anche lo stesso mondo della scuola sembra essere poco interessato a sollecitare una maggiore attenzione della politica,  salvo poi a mobilitarsi quando è toccato nei suoi interessi più diretti e materiali.

Il coordinamento Nazionale per la Scuola della Costituzione ha tentato, per la verità finora con poco successo , ma anche con poco impegno da parte della scuola, prima a sollecitare una presenza del mondo della scuola in Parlamento e dopo a promuovere nelle diverse realtà locali incontri con i candidati e le forze politiche per verificare gli impegni che assumono dopo anni di politiche di tagli e di arretramenti culturali sul ruolo della scuola pubblica.

In attesa di pubblicare i report degli incontri che sono in corso di svolgimento segnaliamo per intanto i programmi di PD, SEL e Rivoluzione Civile e vi invitiamo ad avviare un confronto inserendo brevi commenti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Discussione. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...